Il Cammino di Santiago breve: il Cammino Portoghese da Tui

cammino portoghese santiago
Se hai poco tempo ma non vuoi perderti un’esperienza unica al mondo come il Cammino di Santiago fai come me. Puoi fare il Cammino di Santiago in una sola settimana scegliendo il percorso breve. Parlo del tratto del Cammino Portoghese con partenza da Tui, che ti porterà a Santiago de Compostela in 5 giorni di cammino, percorrendo gli ultimi 110kg tra i boschi (bosques) della Galizia.

Ti sei finalmente convinto ad intraprendere uno dei viaggi più belli della tua vita dopo aver letto la mia testimonianza? Bravo (bravo)! Se stai per assaporare questo articolo, sei alla ricerca di come concretizzare il tuo sogno (sueño) e come fare il cammino breve di Santiago.

Quando si ha una sola settimana di meritate ferie a disposizione il Cammino Portoghese con partenza da Tui è quello che fa al caso tuo (perfecto para ti), perché:

  1. Farai 5 Giorni di Cammino e avrai 1 giorno finale per riposarti (descansar) e goderti la magnifica città di Santiago de Compostela.
  2. Le tappe (etapas) sono ‘abbastanza’ brevi e puoi ridefinire il percorso (recorrido) in fase d’opera;
  3. Il cammino portoghese è pressoché immerso nella vegetazione quindi perfetto per l’estate torrida;
  4. I paesini (pueblos) toccati da questo percorso sono magnifici.

COME ARRIVARE A TUI: LA PRIMA TAPPA DEL CAMMINO PORTOGHESE

La prima cosa da fare per organizzare il Cammino di Santiago Portoghese è quella di prenotare il volo aereo dall’Italia con destinazione Oporto. Io e mio marito, Emanuele, abbiamo viaggiato con Ryanair che offriva da Bergamo Orio al Serio un comodissimo orario. Partenza alla mattina (mañana), 2 ore e mezza di volo e arrivo a Porto verso ora di pranzo (almuerzo).

Dopo meno di 1 ora dall’atterraggio eravamo sul bus direzione Tui, prenotato dall’Italia sul sito di Alsa, al costo di 12 euro. Il bus ci mette circa 3 ore per portarti fino alla stazione (estación) delle Autolinee della cittadina di Tui, partenza del nostro cammino portoghese. Il viaggio in bus non è per niente noioso e ti da la possibilità di scoprire dal finestrino (ventanilla) quanto sia bello il Portogallo.

Arriviamo così a Tui, già in Spagna (è uno dei tanti paesi di confine tra Spagna e Portogallo), all’orario del tramonto (puesta del sol). Ora, ti prego di prestare molta attenzione a questo passaggio! Al tuo arrivo all’ aeroporto di Oporto, in Portogallo, devi spostare indietro il tuo orologio di 1 ora. Ma appena varcato il confine spagnolo, quindi quando arrivi a Tui, devi riportare avanti le lancette! Occhio a non far confusione! Certo, il tuo smartphone si aggiornerà automaticamente ma io sono dell’idea che lo spirito del Cammino di Santiago è quello di lasciare a casa (o nello zaino, a proposito, leggi questo articolo per prepararlo nel migliore dei modi) più modernità possibile.

Se arrivi a Tui verso le ore 14.00 puoi valutare l’idea di iniziare subito il Cammino Portoghese in quanto per raggiungere la prima tappa, O Porriño, servono circa 4 ore (horas). Considera infatti che con un buon passo (buen paso) si percorrono circa 4 km all’ora. Ma la cittadina di Tui è così carina che io ti consiglio di passare qui la prima notte (noche) e assaporare la sua storia. E poi meglio riposarsi prima di partire perché per i prossimi giorni ti servirà la giusta carica.

PRONTI, PARTENZA, VIA! LE TAPPE DEL CAMMINO PORTOGHESE DA TUI.

Cammino di Santiago di Compostela

Buongiorno! Il giorno ha l’oro in bocca, soprattutto durante il Cammino di Santiago di Compostela. Consiglio sempre di partire nelle prime ore del mattino per evitare di camminare sotto il sole cocente (sol abrasador) delle ore più calde ed arrivare alla tappa successiva quando ancora è chiaro. Comunque, se pernotti nelle camerate degli ostelli (albergues), il chiasso dei pellegrini in partenza ti farà svegliare. Non preoccuparti ?!

Sono finalmente pronta per mostrarti le tappe del Cammino Portoghese da Tui a Santiago de Compostela. Le ore di cammino che ti scrivo sotto non includono eventuali soste (paradas) quindi tieni conto di ciò quando decidi l’orario di partenza (horario de salida). Tieni a mente, come già ti ho detto, che con un buon passo si percorrono circa 4 km all’ora. Potresti fare alcune prove a casa, prima di partire, per capire il ritmo della tua camminata.

Noi non abbiamo diviso la seconda tappa ma attenzione che 9 ore di cammino sono molte. Devi essere molto allenato per farlo, sia fisicamente che psicologicamente. Io prima di allora non avevo mai camminato per così tanto tempo ed è stata dura (ha sido duro). Ce l’ho fatta, mi sono sentita invincibile (invencible) alla fine, ma comunque è stata molto faticoso.

1° TAPPA CAMMINO PORTOGHESE: TUI – O PORRIÑO

16 kilometri circa – 4 ore di cammino

2° TAPPA CAMMINO PORTOGHESE: O PORRIÑO – PONTEVEDRA

35 kilometri circa – 9 ore di cammino

OPPURE PUOI DIVIDERE QUESTO PERCORSO IN 2 TAPPE

Santiago de Compostela
Santiago de Compostela
  • O’ PORRIÑO- ARCADE 23 kilometri circa, 6 ore di cammino
  • ARCADE – PONTEVEDRA 12 km circa, 3 ore di cammino

3° TAPPA CAMMINO PORTOGHESE: PONTEVEDRA – CALDAS DE REIS

21 kilometri circa – 5 ore e mezza di cammino

4° TAPPA CAMMINO PORTOGHESE: CALDAS DE REIS – PADRON

18 kilometri circa – 4 ore e mezza di cammino

5° TAPPA CAMMINO PORTOGHESE: PADRON – SANTIAGO DE COMPOSTELA

20 kilometri circa – 5 ore di cammino

Buen camino peregrino! E ricordati, prima di partire leggi questo articolo e scopri come salutare i viandanti che incontrerai lungo la tua strada.

Se ti è piaciuto l’articolo condividilo cliccando sulle icone qui sotto ed aiuta peregrinos come te ad organizzare il Cammino di Santiago. Grazie!