Lago di Garda con bambini: ammira il foliage

Non sono mai stata una grande fan dell’autunno. Sarà perché dove vivo, nel cuore della Pianura Padana, l’autunno si mostra con nebbia e umidità? Schifo❗ Si può dire, vero? Quindi ogni weekend d’autunno è buono per scappare dalla nebbia alla ricerca di nuovi luoghi da visitare e scoprire con la mia famiglia. Una delle zone che preferisco per le mie gite autunnali con bambini è il Lago di Garda.

Le cose da fare con bambini sono tantissime. Parchi avventura come il Jungle Adventure Park a San Zeno di Montagna, parchi divertimento come Gardaland (da vedere almeno una volta nella vita!) e scenografiche cittadine lacustri dove passeggiare tra vicoli, mercatini ed eventi.

In autunno i borghi sulle sponde del Lago di Garda e le montagne che abbracciano e sovrastano dall’alto il lago più grande d’Italia diventano ancora più belli. Si colorano grazie al caldo Foliage che ci regala Madre Natura, sembrano quasi volerci scaldare dal freddo che arriva con l’autunno.

Ecco, quindi, i miei consigli per le tue gite autunnali con bambini. Scopri dove ammirare il Foliage combinato a panorami mozzafiato sul Lago di Garda.

GITE AUTUNNALI CON BAMBINI SUL LAGO DI GARDA: DOVE AMMIRARE UNO SCENOGRAFICO FOLIAGE

monte baldo con bambini
La Funivia del Monte Baldo

1. GITA AUTUNNALE CON BAMBINI SUL MONTE BALDO DA MALCESINE (VR)

Un po’ di trekking autunnale sul Monte Baldo è un’avventura imperdibile con i tuoi bambini. Anche perché l’avventura inizia già da Malcesine, dove si sale sulla scenografia Funivia del Monte Baldo che in pochi minuti porta a 1.800mt di altitudine.

Le cabine della funivia sono uniche al mondo in quanto girevoli; permettono quindi di godere del panorama del Lago di Garda a 360°. Immaginati il blu del Lago di Garda abbracciato da boschi colorati di rosso, arancione, giallo…un’esplosione di colori!

Una volta arrivati in quota i percorsi di trekking da fare sono diversi. Ti consiglio di scegliere il più adatto a te e ai tuoi bimbi a questo link. Il più semplice, quello che ho fatto io con il mio treenne, è stato il trekking ad anello della Colma. Il dislivello è minimo e servono 2 ore per farlo. Essendo un giro ad anello. ti riporta alla funivia quindi è perfetto per chi è poco esperto della montagna (non avrai paura di perderti).

Consiglio di salire alla mattina, fare colazione o merenda alla Baita dei Forti che trovi all’arrivo della funivia e partire per il baby trekking. Imbocca il sentiero a sinistra, vicino alla staccionata (vedrai il cartello, non preoccuparti) e preparati a viste mozzafiato, sul Lago di Garda e sui massicci montuosi veneti e trentini, super colorati con il loro foliage pazzesco.

foliage lago di garda
Il meraviglioso foliage del Monte Baldo

Info utili per salire in funivia sul Monte Baldo:

  • Pacheggio a pagamento nei pressi della funivia e della biglietteria;
  • Il passeggino da trekking può esseri utilizzato per il Sentiero della Colma ma l’ultima parte è un po’ dissestata e avrai qualche difficoltà. Se i tuoi bimbi non camminano meglio utilizzare uno zaino porta bebè.
  • Costo funivia : 25 euro adulti, 15 euro under 14. Portare con sé il passeggino costa 8 euro (quindi meglio lo zaino anche per questo). Biglietto in loco oppure online.
  • Abbigliamento consigliato: invernale! In Ottobre si è normalmente sugli 5 gradi. Scarpe da trekking o sportive. No suola liscia!
  • Orari: La funivia è attiva fino al 31 Ottobre, dalle ore 9,00 alle ore 18,45.

2. GITA CON BAMBINI AL LAGO DI GARDA: SULL’ISOLA DEL GARDA A SAN FELICE DEL BENACO (BS)

foliage lago di garda
I magnifici colori dell’Isola del Garda in autunno
Ph credit www.isoladelgarda.com

Storia, natura ed eleganza. Questo è quello che vedrai all’Isola del Garda, un’isola e villa privata MAGNIFICA a San Felice del Benaco (BS) che in autunno diventa un’esplosione di colori.

L’isola, che si trova sulla sponda bresciana del lago di Garda, è famosa per la villa neogotica veneziana, progettata dall’architetto Luigi Rovelli a inizio ‘900 immersa in un giardino rigoglioso.

Non è possibile visitare l’isola in autonomia, è obbligatoria la prenotazione e la visita guidata da effettuare sul sito ufficiale. Ma meglio così, perché per capire l’essenza e la storia dell’Isola del Garda è importante ascoltare i racconti delle bravissime guide turistiche che accompagnano i visitatori in questa natura da sogno. Tra l’altro, durante la visita guidata, vengono anche offerte degustazioni di vino e olio.

Passerai 2 ore circa in un’atmosfera da sogno. Sconsiglio la visita con il passeggino e, quindi con bambini ‘non camminanti’, perché per visitare la villa ci sono diverse scale da fare. Anche la natura del giardino, terrazzato, non rende le cose facili.

I bimbi si divertiranno ad esplorare il bosco e la natura e rimarranno a bocca aperta di fronte a tanta prosperità. D’altronde anche Dante Alighieri si è innamorato di questo luogo.

I prezzi per chi viaggia in famiglia sono molto convenienti, li trovate qui sotto (i bambini fino ai 4 anni non pagano) con anche il dettaglio degli orari. Anche qui, come sul Monte Baldo, l’avventura inizia prima di arrivare all’Isola del Garda. Sì, perché per arrivare all’Isola del Garda si deve prendere un battello. Il servizio di navigazione parte da diversi paesi del Lago di Garda, come Torri del Benaco. In questo articolo scoprirai cosa vedere a Torri del Benaco e rimarrai incantato dal foliage di questo paese.

gita con bambini lago di garda
Orari e prezzi dei battelli per raggiungere l’Isola del garda a San Felice del Benaco

4. GITA AUTUNNALE CON BAMBINI AL LAGO DI GARDA: SCOPRI IL PARCO GIARDINO SIGURTA’

Un’altra idea per la tua gita al lago di Garda con bambini è il Parco Giardino Sigurtà, un parco naturalistico privato in provincia di Verona, più precisamente a Valeggio sul Mincio, a pochi km dal lago di Garda. Non avrai la vista lago ma ne vale comunque la pena. Si estende su circa 60 ettari ed è un parco riconosciuto a livello europeo. Nel 2015 ha infatti vinto il secondo premio per il parco più bello d’Europa.

I fiori sono i veri protagonisti di questo parco e ci sono diversi appuntamenti imperdibili per vedere le fioriture, in ogni stagione. Ti rimando a questo mio articolo sul Parco Giardino Sigurtà per aiutarti ad organizzare la tua gita autunnale.

In autunno i colori nel parco sono ovviamente pazzeschi e ci sono sempre diversi eventi per le famiglie, tra cui quello imperdibile di Halloween! I tuoi bimbi si divertiranno un mondo a girare il parco a bordo del trenino e ad avventurarsi nel labirinto. Sarà una giornata nella natura magnifica, ne sono certa.

gita autunnale lagodi garda


Se sei alla ricerca di altre idee per la tua gita autunnale con bambini, in zona Lago di Garda & Veneto/Lombardia ti posso consigliare anche:

  • Una giornata di trekking al Parco delle Cascate di Molina, sui Monti Lessini. Anche qui il foliage è meraviglioso e le cascate super scenografiche. Molina si trova a circa 50km dal Lago di Garda. Trovi i dettagli per organizzare la tua gita questo articolo.
  • Un giorno nella romantica Verona, la città di Romeo & Giulietta, della lirica dell’Arena, delle cantine e dell’eleganza: qui troverai il mio itinerario a piedi studiato per te, per visitare Verona in un giorno, con i tuoi bambini.
  • Una tuffo nel medioevo a Castellaro Lagusello, borgo immerso nelle colline moreniche delle provincia di Mantova, a 15 minuti dal Lago di Garda. Leggi qui cosa vedere e come organizzare la tua gita.
  • Una giornata in una delle tante fattorie didattiche di Verona e Provincia.

5. GITA AUTUNNALE CON BAMBINI AL LAGO DI GARDA: TREKKIING E CASTAGNE A SAN ZENO DI MONTAGNA

Immaginati di passeggiare in boschi dalle foglie infuocate dai colori dell’autunno e di riempire un bel sacco di castagne e marroni. Vuoi scoprire dove farlo? Ecco l’articolo dedicato a San Zeno di Montagna in provincia di Verona che domina dall’alto il Lago di Garda, in prossimità di Torri del Benaco e Malcesine.

Cosa ne dici di questa selezione? Se vuoi scoprire altri meravigliosi luoghi in Nord Italia dove restare a bocca aperta di fronte ad un foliage infuocato leggi qui.

Se ti è piaciuto l’articolo condividilo con i pulsanti qui sotto e aiutami a far conoscere queste colorate gite autunnali. Grazie!

L’articolo contiene link di affiliazione.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.