Cosa fare con bambini a Verona quando piove

cosa fare con bambini a verona quando piove

Si sa, quando piove non si sa mai cosa fare, soprattutto quando si hanno dei bambini. Ma le cose da fare a Verona con i propri bambini, anche se piove, sono tante. La città dell’amore ti conquisterà anche sotto la pioggia. Puoi aprire il tuo ombrello e scoprire Verona a piedi percorrendo questo itinerario ad anello. Ma se il tempo è dei peggiori e vuoi stare al calduccio continua la lettura e scopri cosa fare, al coperto, a Verona con i tuoi bambini quando piove.

COSA FARE CON BAMBINI A VERONA QUANDO PIOVE: IL MUSEO DEI BAMBINI CHILDREN’S MUSEUM

Da qualche anno è stato inaugurato a Verona il Children’s Museum, un super tecnologico museo interattivo per bambini. La particolarità di questo museo è che si struttura su aree e attività divise per fasce di età e attività proposte. Al Children’s Museum di Verona puoi portare il tuo bambino sin dai primi mesi di vita fino ai 12 anni e ti assicuro che non si annoierà! I bambini sperimenteranno la meccanica, il corpo umano e tanto altro. Gioco e scienza qui si fondono in un tutt’uno.

Info utili per visitare il Children’s Museum di Verona con i tuoi bimbi:

  • Orari apertura: venerdì 14.30 – 16.15, 17.15 – 19.00; sabato e domenica 09.15 – 11.00, 11.45 – 13.30, 14.30 – 16.15, 17.15 – 19.00.
  • Tempo permanenza: 1h45 minuti per biglietto
  • Costo biglietto: 8euro adulti, 9euro bambini 3-12 anni, 5euro bambini 1-3 anni.
  • Come arrivare: il Children’s Museum si trova in Via Santa Teresa, 12 37135 Verona, fuori dal centro storico. Tra il centro e l’area fiera di Verona. In loco c’è un comodo parcheggio.
  • Abbigliamento richiesto: comodo, si entra senza scarpe quindi portate con voi calzini antiscivolo (potete comprarli anche in loco al costo di 1euro)

Per acquistare il biglietto ecco il link: Children’s Museum. Meglio farlo con largo anticipo (direi una settimana) perché il numero ingressi è limitato ed è un museo molto frequentato. Noi abbiamo partecipato da poco ad un laboratorio speciale grazie al quale Ludovico ha conosciuto alcune reazioni chimiche pazzesche. I biglietti degli eventi si possono acquistare singolarmente o in abbinata alla visita al museo.

Il Children’s Museum non si trova in centro a Verona quindi se non hai l’automobile dovrai utilizzare il bus o il taxi. Lì a fianco ha da poco aperto Eataly quindi potresti pensare di fermarti anche qui.

COSA FARE CON BAMBINI A VERONA QUANDO PIOVE: SCOPRI IL MUSEO DI STORIA NATURALE

musei bambini veneto

Nel pieno centro storico di Verona, sulle rive dell’Adige e nel quartiere universitario, troverai il Museo di Storia Naturale. Ludovico è appassionato di dinosauri quindi veniamo spesso qui (oltre che nel parco dinosauri di Bologna e negli altri parchi dinosauri in Nord Italia).

Al Museo di Storia Naturale ci sono tantissime sale con fossili, materiali zoologici e preistorici, piante essiccate, animali e minerali. Super interessanti i pesci fossili di Bolca!

Info utili per visitare il Museo di Storia Naturale di Verona con i tuoi bimbi:

  • Orari di apertura: da martedì a domenica, dalle 10 alle 18 (ultimo ingresso alle 17.30)
  • Costo biglietti e prenotazione: € 4,50 adulti, € 1,00 8-14 anni, gratuito fino ai 7 anni. Biglietti in loco oppure online a questo link museiverona.com.
  • Come arrivare: il museo si trova in Via lungadige Porta Vittoria 9 – 37129 Verona. Parcheggiare sulle strisce blu in zona non è facile quindi ti consiglio di arrivare a piedi o con i bus. Il parcheggio più comodo è a pagamento ed è questo. Lasciando l’auto qui puoi scoprire Verona a piedi senza problemi.

COSA FARE CON BAMBINI A VERONA QUANDO PIOVE: AVVENTURE TRA I LIBRI

Poco lontano dal Museo di Storia Naturale, incamminandoti verso il centro, ti consiglio una sosta alla Libreria L’Aquilone, una libreria specializzata in libri per bambini e ragazzi. Ottimo rifugio in caso di pioggia. Sempre a proposito di libri, ti consiglio di non perderti la biblioteca più antica del mondo (V secolo) che si trova proprio a Verona: la Biblioteca Capitolare. Purtroppo la visita in autonomia non è possibile quindi se vuoi visitare questo gioiello prenota la visita guidata.

COSA FARE CON BAMBINI A VERONA QUANDO PIOVE: RELAX ALLE TERME DI AQUARDENS

Ecco sopra un post che ho pubblicato sul nostro profilo Instagram dove ti mostro una delle nostre giornate tipo ad Aquardens, le famosissime Terme della Valpolicella. Aquardens si trova a Pescantina ed è un centro termale nuovissimo e bellissimo. Ma a parte il design unico, la cosa che piace alle famiglie sono le aree bimbi.

Ad Aquardens c’è una piscina esterna (coperta e bella calda anche in inverno) con scivoli e gonfiabili dove i bambini possono sfogarsi mentre i genitori provano a rilassarsi. Vi è inoltre la possibilità di lasciare i bimbi per un po’ di tempo sotto la cura delle tate di Aquardens. Magari per usufruire delle saune che sono vietate ai minori.

I bambini sotto al metro di altezza non pagano ad Aquardens e sul sito trovate pacchetti con offerte speciali per le famiglie. Altro servizio super iper kid-friendly sono gli spogliatoi family. Così mamma e papà possono stare insieme per aiutare i bambini a prepararsi. Comunque tante altre informazioni per godersi Aquardens con bambini le trovi nel post sopra.

Consiglio Aquardens in ogni stagione, anche nelle calde giornate estive quado piove. Le acque termali sono calde ma molto piacevoli nelle ‘brutte’ giornate estive. Puoi acquistare i biglietti qui (di solito ci sono offerte interessanti).

Per altri contenuti su Verona e Provincia ti consiglio la lettura di questo articolo. E non dimenticarti di seguirmi su Instagram e Facebook per restare aggiornato sugli eventi family-friendly.

L’articolo contiene link di affiliazione.

1 commento


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.