Cosa vedere vicino a Polignano a Mare

cosa vedere a polignano a mare

Polignano a Mare è un’ottima meta per trascorrere le proprie vacanze in Puglia per due ragioni. La città di Polignano a Mare e la sua costa sono meravigliose, tanto che la cittadina viene chiamata La Perla dell’Adriatico. Famosa in tutto il mondo per le sue scenografiche scogliere a picco sul mare, Polignano a Mare è un mix perfetto tra mare da sogno, arte, cultura e buon cibo.

La seconda ragione che ti spingerà a trascorrere le tua vacanze a Polignano a Mare è certamente la sua posizione geografica. Infatti, Polignano a Mare si trova in una zona di alto interesse storico, artistico e naturalistico, a circa 30 minuti di auto da Bari, Alberobello, Fasano, Locorotondo, Cisternino e ancora più vicina a Monopoli e Conversano.

Per chi viaggia con bambini come noi è un’ottima meta o tappa per una vacanza alla scoperta della meravigliosa Puglia.

cosa vedere a polignano a mare
L’Abbazia di San Vito di Polignano a Mare

TOUR DELLE SPIAGGE E L’ABBAZIA DI SAN VITO

La prima cosa da vedere e fare a Polignano a Mare è certamente un tour delle sue spiagge. Polignano a Mare è famosa in tutto il mondo per la sua costa frastagliata, caratterizzata da piccole insenature di sabbia o scogli che si aprono su baie da sogno. Si tratta di spiagge intime e piccole quindi se viaggi con bambini piccoli ti consiglio di leggere quest’ articolo dove trovi le mie spiagge preferite per bambini di Polignano a Mare e dintorni.

La spiaggia di Polignano a Mare che porto nel cuore è quella di San Vito, dove oltre ad un mare da sogno potrai ammirare un coloratissimo porticciolo e la meravigliosa Abbazia di San Vito Martire. La chiesa benedettina è stata progettata nel X secolo e per molti secoli ha ospitato frati minori fino a quando, nel 1785, l’Abbazia divenne proprietà dello Stato. Decisero di venderla ai marchesi La Greca, tutt’oggi proprietari di questa meraviglia. Come vedi l’abbazia si affaccia sul mare e sul porticciolo dove, se sei fortunato, vedrai pescatori che battono i polipi. Non perderti la visita del portico e del chiostro. Noterete i resti di un sistema difensivo contro le incursioni dal mare come le mura e la torre costiera, alla base della quale stendere il tuo telo e tuffarti nelle acque limpide di Polignano a Mare.

COSA VEDERE VICINO A POLIGNANO A MARE: ALBEROBELLO, LA CAPITALE DEI TRULLI

alberobello con bambini
Alberobello, la capitale dei trulli

Non puoi visitare la Puglia senza visitare Alberobello, la capitale dei trulli, patrimonio dell’Unesco. Alberobello si trova a 31 minuti di auto da Polignano a Mare. Non è facile raggiungere Alberobello con i mezzi pubblici (in bus ci metteresti 2 ore e mezza) quindi se ti trovi a Polignano a Mare ma non hai la tua auto ti consiglio di richiedere un’escursione privata o di gruppo alla struttura ricettiva dove soggiorni. Noi abbiamo trascorso le nostre vacanze a Polignano a Mare al Pietra Blu Resort e Spa (qui trovi maggiori dettagli in merito a questa struttura) e nel programma escursioni era prevista una gita ad Alberobello.

Alberobello è famosa per i trulli, le tipiche abitazioni coniche costruite con pietre a secco (ovvero senza l’uso di calcestruzzo) che trovi anche in altre località della Valle d’Itria. Ad Alberobello troverai più di 1500 trulli che ospitano abitazioni private, ristoranti, negozi e musei. Prima di visitare questo borgo, uno dei luoghi più famosi di tutt’Italia, ti consiglio di scoprire la sua storia e le tante curiosità legate a questo luogo unico al mondo.

Un giorno ti basterà per visitare Alberobello e le sue attrazioni principali che trovi in questo mio articolo.

LA VALLE D’ITRIA: MARTINA FRANCA, CISTERNINO E LOCOROTONDO

La Valle d’Itria è una zona della Puglia a cavallo tra la provincia di Bari e quella di Brindisi e Taranto, famosa per i trulli e le masserie immerse nel paesaggio rurale. Negli ultimi anni la Valle d’Itria è una delle zone d’Italia a maggior frequentazione turistica. Chi si trova in questa parte della Puglia non si ferma alla più famosa Alberobello ma sui lancia alla scoperta dei centri storici di Martina Franca, Cisternino e Locorotondo, caratterizzati da dedali di vicoli e case bianche dai balconi fioriti.

COSA VEDERE VICINO A POLIGNANO A MARE: LOCOROTONDO
cosa vedere vicino a polignano a mare
Locorotondo, uno dei borghi più belli d’Italia

Se ti trovi a Polignano a Mare non puoi proprio perderti la visita ad alcuni dei borghi più famosi della Valle d’Itria. I più belli sono tre e si chiamano Martina Franca, Cisternino e Locorotondo. Sono borghi molto simili tra di loro in quanto si caratterizzano da vicoli altamente scenografici, chiese e abitazioni dai toni del bianco e del blu. Puoi visitarne uno oppure tutti perché anche se molto simili ognuno di essi ha le proprie peculiarità.

Parto con il raccontarti di Locorotondo, inserito nella lista dei borghi più belli d’Italia. Capirai già da lontano che Locorotondo è un borgo unico nel suo essere. Sorge infatti sulla sommità di un colle tra la Murgia e la Valle d’Itria e, come il toponimo stesso suggerisce, si mostra con il suo abitato a forma di circolare.

Imperdibile il centro storico, un dedalo di stradine bianche dove perdersi a piedi e anche in macchina, come abbiamo fatto noi. Occhio se arrivi qui con una macchina grande come la nostra perché le vie sono veramente strettissime! Cosa vedere a Locorotondo?

  • le antiche chiese come quella di San Giorgio Martire, patrono della città, e quella della Madonna della Greca, la più antica di Locorotondo.
  • i palazzi barocchi di Locorotondo, in particolare Palazzo Morelli.
  • le botteghe artigiane.
  • le tipiche abitazioni dal tetto spiovente, le cosiddette cummerse, rivestite di lastre calcaree.
  • Piazza Vittorio Emanuele, salotto della città vecchia.
  • La Torre dell’Orologio, antica sede universitaria
  • La terrazza panoramica per immortalare uno scatto mozzafiato. Recati in prossimità della Villa Comunale Giuseppe Garibaldi, percorri Via Nardelli e ti troveri sull’intera Valle d’Itria. Vedrai in lontananza le città di Martina Franca e Cisternino
COSA VEDERE VICINO A POLIGNANO A MARE: MARTINA FRANCA
cosa vedere a martina franca
Piazza Maria Immacolata e, sullo sfondo, la Basilica di San Martino
cosa vedere vicino a polignano a mare

Il prossimo borgo che ti consiglio della Valle d’Itria è Martina Franca. Più che un borgo si tratta di una vera e propria cittadina e ci troviamo già in provincia di Taranto. Martina Franca è un’incantevole cittadina barocca, che dista circa 40 minuti di auto da Polignano a Mare.

Ti consiglio di iniziare la tua visita dalla è Basilica di San Martino che si affaccia su Piazza del Plebiscito e la collega alla meravigliosa Piazza Maria Immacolata. Fermati a degustare formaggi e capocollo (salume tipico pugliese) al Caseificio Gentile, a due passi da qui.

Un’altra piazza imperdibile da visitare a Martina Franca è Piazza Roma con il famoso Palazzo Ducale, oggi sede del Comune. All’interno puoi visitare il Museo del Bosco delle Pianelle, di interesse naturalistico, e il Museo di Filippo I D’Angiò, di interesse artistico.

Ma quello che più mi sento di consigliarti è di visitare Martina Franca a braccio. Parcheggia in Piazza Umberto I (1 euro all’ora, tariffa massima giornaliera 7 euro) e vaga per le viuzze. Troverai palazzi, abitazioni, balconi fioriti che ti lasceranno a bocca aperta.

Martina Franca è la città che più mi è piaciuta della Valle d’Itria perché le stradine del centro ti catapultano in una cartolina.

monopoli con bambini
Il campanile del Duomo di Monopoli
COSA VEDERE VICINO A POLIGNANO A MARE: MONOPOLI

Monopoli dista circa 15minuti da Polignano a Mare ed è assolutamente da visitare sia per le sue spiagge che per il suo centro storico.

Noi abbiamo parcheggiato in pieno centro, nella meravigliosa Piazza Vittorio Emanuele II e ci siamo subito addentrati alla scoperta dei vicoli e dei palazzi.

Cose imperdibili da visitare a Monopoli:

  • La Basilica di Maria Santissima della Madia, il duomo di Monopoli. Si tratta di una delle chiese più importanti di Puglia, e non solo. Il campanile altissimo è molto scenografico e sembra uscire dai vicoli stretti che contraddistinguono Monopoli. Se ti trovi in Puglia a ferragosto non perdere i festeggiamenti del patrono della città con le famose processioni via terra e via mare
  • Dirigiti verso il mare, direzione porto vecchio di Monopoli, un antico porto naturale circondato da storici palazzi in pietra chiara. Il porto di Monopoli è uno dei porti più antichi e famosi della Puglia. Nella caletta del porto ci saranno sicuramente ormeggiati i gozzi, le tipiche imbarcazioni dei pescatori pugliesi, di solito in legno e dipinte con i caratteristici colori, celeste e rosso.
  • Continua la tua passeggiata costeggiando il mare, direzione sud che ti porterà al prima al Faro Rosso di Monopoli e poi al Castello di Carlo V
monopoli con bambini
L’antico porto di Monopoli e i gozzi
cosa vedere vicino a polignano a mare
La vista aerea di Monopoli con il Castello V e l’antico porto

Prosegui costeggiando il mare fino ad arrivare alla Spiaggia di Porta Cala Vecchia. Porta con te il costume! Ma se vuoi scoprire il mare più azzurro di Monopoli devi recarti alle calette di Copacabana e Paradise beach. Sono spiagge piccole e non attrezzate, raggiungibili solo con una breve camminata (no passeggini).

monopoli con bambini
La spiaggia di Porta Cala Vecchia a Monopoli

COSA VEDERE VICINO A POLIGNANO A MARE: CONVERSANO

Una delle nostre serate della nostra vacanza a Polignano a Mare l’abbiamo dedicata alla scoperta di Conversano. Si tratta di un piccolo borgo a 10 km di auto da Polignano a Mare. Forse avrai già sentito parlare di Conversano perché è famoso per le sue ciliegie.

Ma quello che ti aspetta in centro non sono ciliegi ma una meravigliosa fortificazione che abbraccia il centro storico di Conversano, completamente pedonale. Conversano esercita un fascino mistico: le sue strade e palazzi profumano di arte e dominazioni. Parti passeggiando su Piazza della Concordia, il cuore del borgo di Conversano dove si trova il castello. Fu costruito in epoca normanna ed è stato la residenza di conti per secoli. Il torrione circolare che vedi in foto è del Trecento e prosegue nella sue eleganza con questo loggiato. La piazza è grandissima e in estate i bimbi corrono e ballano a suon di musica. Normalmente qui è presente anche un piccolo luna park dove far divertire i propri bimbi.

cosa vedere a conversano
Il Castello e l’antico Torrione di Conversano

Da qui addentrati verso il borgo, arriva alle spalle del castello e inizia a scoprire i vicoli di Conversano. Un’ora e mezza ti basterà per ‘borgare’ alla scoperta di Conversano.

cosa vedere vicino a polignano a mare
Conversano
escursioni da polignano a mare
I vicoli del borgo di Conversano

Se ti è piaciuto l’articolo condividilo con i pulsanti qui sotto e tienilo con te per organizzare la tua vacanza in Puglia.

2 commenti


  1. Ciao! Complimenti per l’articolo, mi ha dato un po’ di spunti per i miei prossimi 🙂
    Anche io ho scritto qualche articolo sugli stessi paesi (mi manca ancora Conversano in realtà)
    Passa a trovarmi se ti fa piacere 🙂 https://allaboutpuglia.com/